Mi chiamo Evaristo

Mi chiamo Evaristo

Tratto dal libro scritto da Luca Pagliari “Mi chiamo Evaristo”, dedicato al fantasista dell’Inter degli anni ’80 Evaristo Beccalossi, Luca e lo stesso “Becca” sul palcoscenico rivivono quel particolare periodo storico. Calcistico e non solo. Filmati, aneddoti e poesia di un calcio che non esiste piĆ¹. L’amicizia tra Luca e il “Becca” rappresenta l’elemento magico che rende questo spettacolo particolarmente intimo ed emozionante.