“Teste Fumanti” a Bertinoro Luca ha incontrato Gualtiero Vanelli

08 febbraio 2011 | Eventi

Mi sono veramente divertito a dialogare con Gualtiero, a fargli raccontare la sua storia mai banale e sempre interessante. Come al solito il tutto è avvenuto nello splendido castello di Bertinoro, all’interno della rassegna “Teste Fumanti” organizzata assieme agli amici di Confindustria Forlì-Cesena. Torniamo alla nostra storia, quella di Gualtiero è una famiglia nobile e ricca; i Vanelli a Carrara sono sinonimo di marmo da centinaia di anni! Poi arriva Gualtiero e scombina i piani. Per lui il marmo non può essere ridotto sempre e solo in pavimenti e lavandini. Ecco allora che cuore, istinto e talento prendono forza. Ecco che la storia di Gualtiero, imprenditore creativo e geniale emerge su tutto. Iniziano le collaborazioni con i più grandi artisti contemporanei e il marmo si riappropria della sua anima, diventa materia leggera da piegare, plasmare, adattare a qualsiasi esigenza. Brad Pitt, David Bryan, l’Imperatore del Giappone e molti altri… Questi sono i clienti di Gualtiero. Ma la sua storia è molto di più… il sogno si trasforma in materia e il marmo diviene leggero come una piuma. Tecnologia e arte si fondono… e la favola continua

Commenti

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento